Soluzione BUS

La Smart Point S.A. ha sviluppato una soluzione che prevede di identificare gli autobus mediante TAG elettronici. In tal modo si rende possibile l’acquisizione d’informazioni di carattere manutentivo direttamente dalla centralina elettronica equipaggiata a bordo di ogni mezzo attraverso la porta di comunicazione CAN-BUS.

L’applicazione prevede la lettura dei chilometri effettivi, delle ore di moto e l’acquisizione della data di rientro del servizio di ogni singolo autobus. Il dato acquisito è elaborato dal server centrale ed è esportato verso il software di manutenzione dell’azienda.

Dopo l’installazione a bordo del mezzo di un “sistema TAG” all’avanguardia, che consente di identificare univocamente l’autobus, acquisire in remoto i dati interessanti e trasmetterli al server centrale mediante sistema Wi-Fi/Bluetooth, l’impianto di manutenzione è attrezzato con una o più antenne Wi-Fi in grado di captare il segnale all’ingresso o in uscita dell’autobus in deposito. Sarà, in tal modo possibile, gestire la manutenzione del parco autobus mediante avvisi di manutenzione generati in automatico, che alimentano il software aziendale al fine di ricalibrare dinamicamente il piano manutentivo programmato relativo a ogni singolo mezzo.

I vantaggi sono notevoli: dal rispetto sistematico degli intervalli di manutenzione con aumento di longevità delle parti meccaniche e motoristiche del mezzo, alla gestione in tempo reale degli autobus disponibili all’esercizio e dei tempi di fermo macchina; dal controllo immediato dei chilometri percorsi dai singoli mezzi e delle ore di servizio svolte, all’eliminazione della modulistica cartacea, e la certificazione che l’intervento manutentivo sia stato realmente compiuto.